Audiolibri gratis in Italiano e in lingua originale

Tag: lettura

L'anima ha delle ore - Emily Dickinson Poesia
Assai caro m'è - Emily Dickinson Poesia
Ampia era la notte - Emily Dickinson Poesia

Ampia era la notte – Emily Dickinson

Lettura di Valter Zanardi.

A lui mi sono data - Emily Dickinson Poesia
Penso che l'ora - Emily Dickinson Poesia

Penso che l’ora – Emily Dickinson

Lettura di Valter Zanardi.

John Keats - solitudine Poesia

John Keats – solitudine

Lettura di Valter Zanardi.

John Keats  - ode sull'indolenza Poesia

John Keats – ode sull’indolenza

Lettura di Valter Zanardi. “Non faticano n√© filano.” Tre figure m‚Äôapparvero una mattina, Chine, a mani giunte, di profilo, E una dietro l‚Äôaltra avanzarono serene Con la grazia dei placidi sandali e delle vesti lustrali- Sfilarono: come figure su un‚Äôurna marmorea, Quando, giratala, l‚Äôaltro lato si vuole guardare. Poi riapparvero, come quando ritornano Le ombre …

P. Neruda  - PARTENOGENESI Poesia

P. Neruda – PARTENOGENESI

Lettura di Valter Zanardi.

Guido Gozzano -  il giovenile errore Poesia

Guido Gozzano – il giovenile errore

Lettura di Valter Zanardi.

Guido Gozzano - l'ultima infedeltà Poesia
Guido Gozzano - COCOTTE Poesia

Guido Gozzano – COCOTTE

Lettura di Valter Zanardi. Ho rivisto il giardino, il giardinetto contiguo, le palme del viale, la cancellata rozza dalla quale mi protese la mano ed il confetto… II. ¬ęPiccolino, che fai solo soletto?¬Ľ ¬ęSto giocando al Diluvio Universale.¬Ľ Accennai gli stromenti, le bizzarre cose che modellavo nella sabbia, ed ella si chin√≤ come chi abbia …

Guido Gozzano  - TOTO' MERUMENI Poesia

Guido Gozzano – TOTO’ MERUMENI

Lettura di Valter Zanardi. Tot√≤ Mer√Ļmeni I. Col suo giardino incolto, le sale vaste, i bei balconi secentisti guarniti di verzura, la villa sembra tolta da certi versi miei, sembra la villa-tipo, del Libro di Lettura… Pensa migliori giorni la villa triste, pensa gaie brigate sotto gli alberi centenari, banchetti illustri nella sala da pranzo …

G  Gozzano   una risorta Poesia

G Gozzano una risorta

Lettura di Valter Zanardi. Una risorta I. ¬ęChiesi di voi: nessuno sa l’eremo profondo di questo morto al mondo. Son giunta! V’importuno?¬Ľ ¬ęNo!… Sono un po’ smarrito per vanit√†: non oso dirvi: Son vergognoso del mio rude vestito. Trovate il buon compagno molto mutato, molto rozzo, barbuto, incolto, in giubba di fustagno!…¬Ľ ¬ęOh! Guido! Tra …

G.  Gozzano  - un'altra risorta Poesia

G. Gozzano – un’altra risorta

Un’altra risorta Solo, errando cos√¨ come chi erra senza meta, un po’ triste, a passi stanchi, udivo un passo frettoloso ai fianchi; poi l’ombra apparve, e la conobbi in terra… Tremante a guisa d’uom ch’aspetta guerra, mi volsi e vidi i suoi capelli: bianchi. Ma fu l’incontro mesto, e non amaro. Proseguimmo tra l’oro delle …

Guido Gozzano - pioggia d'agosto Poesia

Guido Gozzano – pioggia d’agosto

Lettura di Valter Zanardi. Pioggia d’agosto Nel mio giardino triste ulula il vento, cade l’acquata a rade goccie, poscia pi√Ļ precipite gi√Ļ crepita scroscia a fili interminabili d’argento… Guardo la Terra abbeverata e sento ad ora ad ora un fremito d’angoscia… Soffro la pena di colui che sa la sua tristezza vana e senza mete; …

Guido Gozzano   il goco del silenzio Poesia

Guido Gozzano il goco del silenzio

Lettura di Valter Zanardi.

G .Gozzano -  L’ONESTO RIFIUTO Poesia

G .Gozzano РL’ONESTO RIFIUTO

Lettura di Valter Zanardi.

G  Gozzano -  in casa del sopravvissuto Poesia
Guido Gozzano -  l'ultima rinunzia Poesia

Guido Gozzano – l’ultima rinunzia

Lettura di Valter Zanardi. L’ultima rinunzia ¬ę…l’una a soffrire e l’altro a far soffrire.¬Ľ I. – ¬ęO Poeta, la tua mamma che ti diede vita e latte, che le guance s’√® disfatte nel cantarti ninna-nanna, lei che non si disfam√≤, perch√© tu ti disfamassi, lei che non si disset√≤, perch√© tu ti dissetassi, la tua …